mercoledì 20 settembre 2017
ricerca

 
EMAIL
foto
0776/299.3551
set
20
cal

DIPARTIMENTO DI Scienze Umane, Sociali e della Salute

PROFESSORE ASSOCIATO  

Settore scientifico disciplinare: M-PED/04

ANTONIO

CARTELLI

Curriculum (CINECA)

Nessun commento

Pubblicato alle ore 17:45 del giorno 26/09/2011

Ha conseguito il Diploma di Laurea in Matematica presso l'università di Roma "La Sapienza" il 13/10/1976, con il massimo dei voti e la lode. Ha quindi conseguito il Diploma di Perfezionamento, con il massimo dei voti (50/50) in data 22/3/1985, presso la Scuola di Perfezionamento in Fisica (corso di studi biennale con tesi finale), della medesima Università.
Attualmente è professore associato di Pedagogia sperimentale SSD M-PED/04, in servizio presso il Dipartimento di Scienze umane, sociali e della salute dell’Università degli Studi di Cassino e del Lazio meridionale. Precedentemente (dal 2/9/2002 è stato in servizio presso la Facoltà di Lettere e Filosofia della medesima università quale ricercatore di Didattica e pedagogia speciale).
Prima di occupare l’attuale posizione è stato docente in scuole di vario ordine e grado ed ha svolto attività libero professionale in qualità di consulente informatico, di docente in corsi universitari e para-universitari (in presenza e a distanza), oltre a partecipare ad attività di ricerca in collaborazione con studiosi di diversi atenei. Ha anche fondato una società ISP (Internet Service Provider) presso la quale ha svolto funzioni di amministratore di sistema e sviluppatore web.
Nella posizione attuale ha svolto attività di docenza nei corsi di “Informatica”, “Abilità informatiche di base”, “Tecnologie dell’istruzione e dell’apprendimento” nei corsi di laurea triennali in Servizio sociale e Scienze dell’educazione; ha insegnato “Abilità informatiche avanzate”, “Tecnologie didattiche speciali” e “Tecnologie dell’istruzione e laboratorio tecnologico”, nei corsi di laurea specialistica 56/S (Programmazione e gestione dei servizi educativi e formativi) e magistrale LM93 (Teorie dell’educazione e dell’e-learning).
Ulteriori docenze effettuate sono state:
- “Strategie e tecniche di valutazione” (5 CFU) nel Master di 2° livello per “Mediatore dell’orientamento” nell’a. a. 2002-2003
- “Pedagogia della formazione a distanza” (3 CFU) nell’IFTS per “Esperto nella progettazione e nella realizzazione dei percorsi didattici per la formazione a distanza” nell’a. a. 2004-05
- “Tecnologie dell’istruzione” (3 CFU) nel Master di 2° livello per “Progettisti ad elevata complessità delle politiche sociali per lo sviluppo del territorio nel campo dell'età evolutiva” nell’a. a. 2004-2005
- “Valutazione delle attività didattiche e degli apprendimenti“ (5 CFU) nel corso di perfezionamento “Il docente nella scuola riformata” nell’a. a. 2004-2005
- “Gestione di sistemi informativi e progettazione didattica” (5 CFU) nel master di 2° livello “Docente e tutor nella scuola riformata” nell’a. a. 2005-2006
- “La dimensione tecnologico-comunicativa nella didattica” (5 CFU) nel master di 2° livello “Docente e tutor nella scuola riformata” negli aa. aa. 2005-2006, 2006-2007 e 2007-2008
- “L’ICT per la gestione dei beni demo-antropologici” (3 CFU) nel master di 1° livello per “Operatore turistico-ambientale. Gestione dei beni demo-antropologici” nell’a. a. 2006-2007
- “Stili di insegnamento” (25h) nel Corso FaD - Azione 2.2, “Aggiornamento operatori della formazione professionale della provincia di Frosinone”, nell’a. a. 2007-2008
- “Intelligenze multiple e nuove tecnologie” (3CFU) nel master di 1° livello in “Metodologie e tecniche della creatività” nell’a.a. 2007-2008
- “ICT e innovazione didattica: dai LO all'implementazione di pratiche” (5 CFU) nel master di 1° livello in “Mediazione Digitale” nell'a.a. 2009-2010.
E’ membro del collegio dei docenti del corso di dottorato in “"STUDI FILOSOFICI, SOCIALI E PSICOLOGIA DELLE ARTI" (XXVII ciclo).
Ha svolto attività di coordinamento e direzione in corsi di perfezionamento e master:
- nell’a. a. 2004-2005 nel corso di perfezionamento di 20 CFU "Il docente nella scuola riformata" per insegnanti o laureati aspiranti tali,
- nell’a. a. 2005-2006 nel master di 2° livello di 60 CFU "Docente e tutor nella scuola riformata" per insegnanti o laureati aspiranti tali.
E' stato progettista di sistema, gestore delle attività online e coordinatore didattico in corsi di master
- nell'a.a. 2009-2010 in "Mediazione digitale".
Ha svolto attività di ricerca negli ambiti dell’e-learning, delle socio-tecnologie, dell’integrazione dell’ICT in educazione e nell’insegnamento ai seguenti livelli:
a) locale, nel Dipartimento e nella Facoltà di appartenenza, per mezzo di progetti finanziati con fondi di ricerca individuale annuali (FAR ex 40%), i più recenti dei quali sono (a. a. 2007/2008):
- “Open Education” rivolto alle scuole sul territorio, relativo all’utilizzo di specifici sistemi informativi per la trasparenza della didattica e per una più efficiente comunicazione-interazione scuola-famiglia,
- “Open Learning”, destinato a migliorare il livello dell’alfabetizzazione informatica degli studenti nella Facoltà ed a favorire l’acquisizione di una delle certificazioni riconosciute a livello ministeriale (ECDL o IC3),
b) nazionale, per mezzo di progetti approvati e finanziati su base biennale dal Ministero dell’Università e della Ricerca (PRIN):
- nel 2003 come membro associato all’unità locale di Salerno nel progetto coordinato dal prof. N. Paparella dell’università di Lecce dal titolo “E-learning nella formazione universitaria. Modelli didattici e criteriologia pedagogica”,
- nel 2006 come coordinatore dell’unità locale di Cassino nel progetto biennale coordinato dal prof. A. Calvani dell’università di Firenze dal titolo “Internet e Scuola: problematiche di accessibilità, politica delle uguaglianze e gestione dell’informazione”,
c) internazionale, grazie alla presenza in progetti di ricerca Europei:
- nel 2006 come coordinatore dell’unità locale di Cassino nel progetto Europeo di ricerca dal titolo “PBP-VC: Promoting best practices in virtual campuses”, coordinato dall’Università di Paisley (ora Università della Scozia occidentale - UK). Il progetto è stato approvato e finanziato dall'EACEA (Education, Audiovisual and Culture Executive Agency) della Comunità europea.
Ulteriori incarichi ricoperti e mansioni svolte nel periodo di riferimento sono i seguenti:
- dal 2005 è Direttore del “Laboratorio per le Tecnologie dell’Istruzione e dell’Apprendimento” nel Dipartimento di Scienze umane e sociali cui afferisce,
- dal 2003 è Coordinatore del Centro di Facoltà per le T.I.C. e l’insegnamento on line a sostegno dell’introduzione dell’ICT nell’insegnamento universitario.
E’ coordinatore scientifico e direttore (editor-in-chief) del quadrimestrale “International Journal of Digital Literacy and Digital Competence”, della IGI Global, Hershey (PA): USA.
E’ membro del comitato scientifico-editoriale della collana: Advances in Web-Based Learning (AWBL) Book Series, della IGI Global, Hershey (PA): USA, diretta da Nikos Karacapilidis, Università di Patrasso, Grecia.
E’ membro del comitato scientifico-editoriale dei seguenti periodici scientifici internazionali:
• IJWLTT (International Journal of Web-based Learning and Teaching Technologies) pubblicato da IGI Global, Hershey (PA), USA
• IJICTE (International Journal of Information and Communication Technology Education) pubblicato da IGI Global, Hershey (PA), USA,
• IJTE (International Journal of Technology in Education) pubblicato dall’Informing Science Institute, Santa Rosa (CA), USA.
E’ membro del comitato scientifico delle seguenti conferenze internazionali:
- InSITE (Informing Science and Information Technology Education)
- ECEL (European Conference on E-Learning)
- EDEN (European Distance Education Network)
Nel 2006 ha partecipato a due procedure concorsuali per professore di prima fascia nel SSD M-PED/03 ottenendo valutazioni differenziate, anche se positive.
Nel 2008 ha partecipato alla procedura concorsuale per professore associato di “Applied ICT” presso il “Center for Applied Information and Communication Technology (CAICT)” della Copenaghen Business School ed è stato considerato idoneo a ricoprire l’incarico.
Nel medesimo anno ha partecipato alla procedura concorsuale per full time professor di “Informatics and social changes” presso l’Università di Erlanghen (Germania), ottenendo una valutazione positiva.
Nel giugno 2010 ha conseguito l'ideneità a professore associato nel SSD M-PED/04, nel concorso bandito dal suo ateneo.
Negli ultimi anni è stato invitato a tenere le seguenti relazioni:
1. Relatore (key note/Invited talk speaker) e chairman in una delle sessioni della conferenza internazionale IICT-2007, nel periodo 26-28 luglio 2007 a Dehradun, Uttarakhand, India.
2. “I.C.T. and research, elements that enable multidisciplinary and international educational models, nel seminario "Information and Communication Technologies for Citizens", ad Aranjuez il 22-23 novembre 2007 nella Facoltà di Scienze Sociali, dell’Università Rey Juan Carlos, Madrid, Spagna.
3. “Digital Competence Assessment e Technological Enhanced Learning” nel seminario “E-Learning per la Scuola e l’Università” organizzato da Scuola IaD e SiEL, 20-21 maggio 2008, CNR, P.zza A. Moro, Roma.
4. Workshop con K. Maillet sul tema “Digital competence assessment: frameworks for instruments and processes to be used by students and teachers” nella Conferenza Internazionale sull’alfabetizzazione digitale, 17-18 novembre 2008, Brunel University, West London, UK.
Nel giugno 2010 è stato chairman della InSITE international conference tenuta a Cassino presso la Facoltà di Ingegneria (19-24 giugno).
Ha infine partecipato a:
- programma LLP-Erasmus di scambio docenti (corsi di dottorato) con colleghi della Facoltà di Matematica e Informatica dell'università di Vilnius in Lituania
- 1st International Week on Internet Communication Management presso la University of Economics di Katowice (PL).


img

ARGOMENTI IN DISCUSSIONE

img

ARCHIVIO

img

E-LEARNING